Riunione Sindacale del 5 ottobre

Oggi al comando di Macerata, 5 ottobre 2016, si è svolta la riunione sindacale con diversi argomenti all’ordine del giorno.

– Innanzitutto il comandante ci ha informato che si stanno chiarendo le procedure amministrative per la gestione delle opere provvisionali e che è intenzione del comando gestire in linea di massima quattro cantieri (quattro squadre operative) contemporaneamente.

– Ci ha informato che è opinione del comando ribadire la necessità al Dipartimento e al Direttore Regionale di non scendere sotto il numero ad oggi autorizzato di richiami in straordinario.
Tale scelta ovviamente è stata avallata anche dalle organizzazioni sindacali.

– Per quanto riguarda l’organizzazione del sistema emergenza “Arquata” abbiamo espresso l’opinione di modificare i criteri dello storm e di renderli più rispondenti alla attuale situazione operativa del comando.

Abbiamo individuato una data la prossima settimana per discutere di ciò in maniera approfondita, ma subito abbiamo evidenziato che si deve ratificare l’opportunità a chi è in salto turno di poter andare in missione ad Arquata.

– Il comandante ci ha portato a conoscenza della richiesta fatta dai sindaci del comprensorio di Visso, Ussita e Castelsantangelo sul Nera, al Ministro dell’Interno ed al sottosegretario di Stato, Prefetto… affinché si preveda la riapertura del distaccamento di Visso in maniera continuativa con assegnazione di personale extra.

Ovviamente come organizzazioni sindacali abbiamo avallato tale richiesta, affermando che è una strada percorribile e che possiamo utilizzare per garantire al comando di Macerata, quel personale di cui abbiamo sicuramente bisogno.

Vi allego il verbale della riunione.

Saluti

► Segretario Regionale Generale ◄
► Fns Cisl MARCHE ◄
► William Berre’ ◄

Nuovo documento 64.pdf