Nota sindacale su pagamento monte ore

Vi allego la nota che abbiamo inviato in direzione regionale in merito al pagamento del monte ore possibile grazie al nostro accordo sindacale discusso e sottoscritto tra dicembre 2014 e febbraio 2015.

Quest’anno a differenza degli altri anni, nonostante ci fossero le risorse disponibili, la direzione, probabilmente in base ad un’errata valutazione di una normativa che non è cambiata dall’anno scorso a quest’anno, ha liquidato solamente le ore MATURATE NEL 2016, e di conseguenza qualcuno si vedrà pagate le 10 ore, ma chi non ha ore a recupero maturate nel 2016, non riceverà nessun pagamento.

Questa modifica dell’accordo non ci piace e l’abbiamo contestata, evidenziando che le risorse finanziarie che RIMANDIAMO AL MINISTERO, sarebbero potute esesere utilizzate , COME DA ACCORDO, anche per il pagamento dei re training.

Nell’ultima riunione che abbiamo fatto in direzione regionale l’accordo che avevamo sottoscritto era che COMUNQUE TUTTE LE RISORSE , grazie al pagamento del monte ore, SAREBBERO STATE UTILIZZATE E PAGATE AL PERSONALE.

Purtroppo hanno cambiato le regole del gioco (chi ha partecipato e contribuito negativamente a tale interpretazione?), in maniera che non reputo seria, perchè se l’indicazione fosse stata chiara sin dall’inizio, avremmo posto rimedio per evitare di PERDERE QUESTE RISORSE.

Al nuovo direttore regionale chiederemo di chiarire questa questione, chiedendo come mai , da un anno all’altro, si siano modificate le regole "del gioco".

Vi terrò aggiornati.

Saluti

► Segretario Regionale Generale ◄
► Fns Cisl MARCHE ◄
► William Berre’ ◄

Attivita re-training 2017 nota al Direttore Regionale.pdf